Descrizione albo online


Consulta l'Albo online

Indirizzo:
Via di Mezzo 45 - 55051 Barga
Tel. 0583 72471
Fax.723745
PEC: comune.barga@postacert.toscana.it

Orario:
Da lunedì a sabato: ore 9.00 - 13.00

Respnsabile
Pietro Da Prato
Tel. 0583 711504 - 0583 724743
e-mail: p.daprato@comunedibarga.it

Collaboratori
Iliana Graziani
Tel 0583 724726

Renata Casci
Tel 0583 724771

L’ Albo Pretorio è il luogo in cui vengono affissi tutti quegli atti per i quali la legge impone la pubblicazione come condizione per acquistare efficacia e quindi produrre gli effetti previsti. L’attività dell’albo pretorio consiste nella pubblicazione delle categorie di atti di seguito elencati, attraverso l’apposizione del referto di pubblicazione:

* deliberazioni, ordinanze, determinazioni, avvisi, manifesti, gare, concorsi e altri atti del Comune e di altri enti pubblici, che devono essere portati a conoscenza del pubblico come atti emessi dalla pubblica amministrazione;
* avvisi di deposito alla casa comunale di atti finanziari e delle cartelle esattoriali;
* alcuni importanti provvedimenti (piani urbanistici, del commercio, del traffico, ecc. ecc.) vengono depositati presso la Segreteria a disposizione del pubblico;
* infine, alcuni particolari atti riguardanti privati cittadini, come atti di matrimonio, il cambio di nome e/o cognome ecc..

Da gennaio 2011, per effetto della Legge 18/06/2009, n. 69 e D.L. 30/12/2009, n. 194 è attivo il nuovo servizio di albo pretorio on line. Con l'istituzione dell'albo online cessa la pubblicità legale mediante affissione cartacea all'albo pretorio nell'atrio del palazzo comunale.

Le regole con le quali funziona l'albo pretorio non cambiano, rimangono invariate. Cambia lo strumento: al posto del documento stampato e affisso nella stanza dell’albo pretorio c'è un sito web: http://www.comune.barga.lu.it/ALBO_PRETORIO/index.htm

Dall'albo pretorio online si possono quindi fare consultazioni in tempo reale, così come avveniva con l'albo cartaceo.

Ogni tipologia di documento deve rimanere "pubblicata", cioè consultabile da tutti, per un numero di giorni considerato congruo, cioè sufficiente perché i cittadini vengano a conoscenza della decisione, dell'evento ecc.. È la legge che stabilisce per ciascuna tipologia di atto il periodo di affissione.

Sono affissi all'albo per un numero di giorni preciso:
15 giorni: le deliberazioni di Giunta e Consiglio Comunale;
15 giorni: le determinazioni dirigenziali e le disposizioni;
15 giorni: le ordinanze (salvo eccezioni previste per legge);
45 giorni: atti urbanistici: varianti al piano regolatore, piani di recupero, osservazioni...;
30 giorni: le segnalazioni dei cittadini che hanno cambiato nome;
8 giorni: pubblicazioni di matrimonio;
8 giorni: documenti degli enti finanziari come Equitalia (salvo diversa scadenza espressa).

I documenti che contengono una scadenza di presentazione domande, ad esempio nel caso di bandi di gara, bandi di concorso, ecc. l'affissione all'albo pretorio non ha una durata sempre uguale: il documento resta all'affissione fino al giorno in cui si può presentare la domanda (compreso). Stessa regola per le convocazioni del Consiglio o delle commissioni: il documento rimane affisso fino al giorno in cui si riunisce il Consiglio Comunale o la commissione (compreso).

Come chiedere la pubblicazione all’albo pretorio
I soggetti che, a norma di legge, sono obbligati a pubblicare un documento all’albo pretorio comunale devono inviare, almeno 3 giorni lavorativi prima della data di pubblicazione, richiesta al Comune attraverso la casella PEC comune.barga@postacert.toscana.it.

Nella richiesta deve essere specificato il termine iniziale e finale di pubblicazione e l’oggetto dell’atto da pubblicare,

Il Comune non assume alcuna responsabilità in merito al contenuto degli atti, provvedimenti e comunicazioni pubblicati, che grava, pertanto, esclusivamente sull’Ente che ne richiede la pubblicazione.

La pubblicazione è condizionata al ricevimento, in allegato, dell’atto nella versione elettronica idonea.

Per visualizzare i documenti firmati digitalmente è necessario scaricare e installare un programma che legge la firma digitale, ad esempio il programma gratuito Dike.
Per visualizzare i documenti in formato Tif multipagina utilizzare il visualizzatore immagini e fax di windows oppure scaricare e installare un programma che visualizzi le immagini multipagina, ad esempio il programma gratuito AlternaTIFF.

Per informazioni e chiarimenti rivolgersi al Responsabile del Servizio Pietro Da Prato - Tel. 0583724743

Rete Civica : Responsabile Pietro Da Prato WebMaster Massimo Pia
© Tutti i diritti riservati - Rete Civica Comune di Barga
V. di Mezzo 45 - Tel. 0583 72471 - Fax 0583 724780 - email: urp@comunedibarga.it - P.iva 02040020469 - Barga (LU)

 Logo di certificazione accessibilità: W3C WAI Livello AAA  Logo di certificazione XHTML 1.0 Strict Valido  Logo di certificazione Css 2.1 Valido